Oltre alle ATTIVITÀ QUOTIDIANE che i bambini svolgono con le educatrici di riferimento, seguendo la PROGRAMMAZIONE ANNUALE in corso, il nido si avvale di figure professionali per condurre laboratori specifici come PSICOMOTRICITÀ, MUSICOTERAPIA, LETTURA ED INGLESE.

• PSICOMOTRICITÀ: in questa disciplina vengono stimolate le componenti emotive, intellettive e corporee del bambino attraverso l’azione e l’interazione. Vengono utilizzati degli oggetti ed uno spazio adeguato, ponendo particolare attenzione all’approccio con gli altri e alla capacità che il bambino ha di rappresentare e rappresentarsi attraverso il movimento, le parole ed il gioco.

• MUSICOTERAPIA: la musica ed il suono vengono usati come strumenti di comunicazione non verbale per intervenire sul bambino a livello educativo. Vengono favorite la relazione, l’apprendimento, la motricità e l’espressione, soddisfando necessità fisiche, cognitive e psico-emotive.

• LETTURA: con la lettura aiutiamo il bambino ad aprire la mente dando spazio all’immaginazione e alla fantasia e lo portiamo ad immedesimarsi nel personaggio ed a trarre gli aspetti più utili e vantaggiosi della vicenda. Per questo il libro è un ottimo strumento educativo.  L’ ascolto di una storia aiuta il bambino ad interpretare il mondo e, in qualche modo, a prepararsi alle sfide che lo attendono.

• INGLESE: l’ apprendimento delle lingue, durante la prima infanzia, è qualcosa di naturale, basta farlo divertendosi. Infatti, se imparare una nuova lingua significa giocare, cantare ed ascoltare musica, allora i piccoli saranno ben felici di farlo. Questo è il nostro approccio per far conoscere la lingua inglese al bambino che sarà uno strumento utile per il suo futuro.